Per chi non lo conosce: Shampoo a secco

 

Da qualche anno in qua si parla dello Shampoo a secco. In realtà in cosmetica esiste da tantissimo tempo ma solo pochi studiosi in materia sapevano le proprietà miracolosi degli ingredienti che facevano sgrassare i capelli.

Curiosità sullo Shampoo a secco

Lo sapevate che le farine e il bicarbonato ha il magico potere di lavare e sgrassare? Sono ingredienti naturali che hanno anche alti virtù e non solo quelli di nutrire…o meglio…nutrono anche dall’esterno. Le proprietà di questi ingredienti che usiamo quasi tutti giorni in

Shampoo a secco fatto in casa

Possiamo usare degli ingredienti che troviamo nella nostra cucina e perfezionare il tutto con alcuni tocchi magici.
Ecco la ricetta:

– 50gr di Bicarbonato
– 50gr di amidi di riso o amido di mais
– un cucchiaio di cacao amaro
– 10 gocce di olio essenziale di lavanda
– 10 gocce di olio essenziale di Limone

Mescoliamo il tutto in un recipiente e mettiamo la poverina magica in un barattolo comodo da usare.
L’applicazione è molto facile. Possiamo usare semplicmente un barattolo vecchi oda borotalco o di zucchero a velo con dei fori che lasciano uscire una dose minima del prodotto.
Lo Shampoo a secco viene messo a piccole quantità nelle radici dei capelli e viene massaggiato per circa 30 secondi. Rimuovete l’eccesso del prodotto con l’aiuto di una spazzola o pettine e magari un asciugamano.

Ecco i vostri capelli lavati e profumati!