La potenza delle antocianine presenti nei frutti di bosco”

I Frutti di Bosco chiamati anche SPAZZINI DELLE ARTERIE, gli studi dicono che le antocianine proteggono il cuore e il sistema che governa il corpo, quello circolatorio.

Le antocianine sono presenti anche nella buccia dell’uva rossa la quale è un’altro elemento importante per una sana nutrizione. Si muovono lungo i vasi sanguigni e spazzano via i grassi. Aiutano anche per ripulire i radicali liberi fonte di declino cellulare e guai. Liberano i vasi sanguigni di sostanze pericolose come quelle infiammatorie, che alla lunga possono portare a malattie gravi. Grazie a queste ultimi sostanze vene, arterie e capillari ricevano un massaggio che ringiovanisce e migliora la circolazione del nostro corpo.
Questi frutti vengono consigliati come rimedio naturale contro le gambe gonfie e pesanti, poiché agiscono sul benessere sistemando la circolazione. Inoltre, contengono altre sostanze benevoli come una concentrazione pazzesca di tannini, vitamina C e calcio.

I mirtilli contengono una quantità pazzesca di antocianine. Mangiare ogni giorno more o lamponi spegne l’infiammazione dello stomaco. Ecco perché questi miracolosi frutti vengono prescritti nelle diete contro la gastrite.
Sono stati riscontrati anche tanti vantaggi per l’intestino. All’interno di questo organo vivono tanti microorganismi di ogni genere che di solito si nutrono del cibo che non abbiamo assorbito o digerito. I batteri buoni invece adorano nutrirsi di alcuni tipi di fibre -come quelle presenti nei frutti di bosco. Nutrendo il corpo di sostanze buone diamo la possibilità ai batteri buoni di vincere la battaglia quotidiana contro i microrganismi cattivi, che provocano infiammazione e dolori di ogni genere. I frutti di bosco contengono queste fibre nutritive chiamate prebiotiche.

Consumazione dei frutti di bosco

Come tutti gli elementi in natura l’assunzione è preferibile al naturale. Ovviamente non è sempre possibile cogliere il frutto e mangiarlo. Si sconsiglia l’assunzione di frutti congelati. Le anocianine di solito non sopravvivono alle alte temperature, ma i frutti di bosco sono tra i frutti che contengono una concentrazione esagerata di queste sostanze. E’ dimostrato che anche dolci cotti al forno come i Muffin ai frutti di bosco apportano una quantità di sostanze nutritive non indifferente. Vi invitiamo a provare la ricetta.

Consiglio

Consumate minimo 2 volte alla settimana il vostro frutto di bosco che più vi piaccia e tenete sotto controllo circolazione sanguigna, problemi di vene, arterie o gambe gonfie. Inoltre, aiutate il vostro stomaco e il vostro intestino a non soffrire con infiammazioni e dolori inutili.

Frutti di Bosco

Frutti di Bosco un tocco di natura per la nostra salute