A cosa serve la vitamina B9?

L’acido folico ( Vitamina B9) è un elemento molto importante per la crescita: interviene nella formazione dell’acido nucleico, il quale è determinante per la crescita e la riproduzione delle cellule del corpo. E’ inoltre coinvolto nella formazione dei globuli rossi ed e necessario per un’attività equilibrata del sistema nervoso.

Questa vitamina viene utilizzato nelle cure contro l’anemia e l’arteriosclerosi dove dopo numerosi sperimenti scientifici è stata dimostrata la sua efficacia. Ha anche dato buoni risultati contro l’ulcera dello stomaco, tensione premestruale, diarrea, infiammazione della lingua e la cavita orale. E’ molto importante per la prevenzione delle malformazioni del feto in gravidanza.

Cosa succede quando manca?

L’acido folico si concentra principalmente nelle verdure a foglia verde, nel lievito di birra, nel fegato, nei cereali, nei legumi.

Venendo distrutto facilemnte dal calore e della luce, una carenza è comune e si manifesta con i seguenti sintomi:

  • capelli grigi
  • debolezza
  • ulcere agli angoli della bocca e infiammazione della lingua
  • disturbi gastrointestinali
  • rallentamento della crescita
  • anemia

Quando abbiamo il bisogno di assumere l’acido folico attraverso integratori?

Il fabbisogno di acido folico aumenta durante la gravidanza: il feto spesso assorbe anche parte della dose della madre. Un’integrazione è necessaria per evitare rallentamento della crescita, danni al sistema nervoso, parto prematuro e anemia megaloblastica sia alla madre sia al bambino.

Altri soggetti a rischio sono:

  • anziani
  • alcolisti
  • chi assume determinati farmaci
  • chi soffre di malattie gastrointestinali
  • chi è affetto da malattie del sangue
  • neonati prematuri

CONTENUTO DI VITAMINA B9 in ALCUNI ALIMENTI:

Lievito di birra, carne bovina, dadi per brodo, pollo, fegatini, soia, semi di soia, farina di soia,germe di grano, bovino (fegato), cavallo (fegato), suino (fegato), origano, crusca di grano, fiocchi di mais, riso soffiato, semi di girasole, ortica, asparagi di bosco

– La vitamina B9 viene potenziata da:

Tutto il complesso di vitamine B e la Vitamina C

– La vitamina B9 viene distrutta da:

Stress, alcool, caffè, fumo, luce.

 

ACIDO FOLICO IN GRAVIDANZA

Come abbiamo già visto sopra la Vitamina B9 è molo importante durante il periodo della futura mamma e anche prima. Quando è possibile programmare la gravidanza sarebbe necessario iniziare l’integrazione di acido folico almeno 2-3 mesi prima e continuare la somministrazione per i primi 3 mesi du gravidanza.

Eì importante perché previene malformazioni del feto e aiuto lo sviluppo del bambino. La dose giornaliera raccomandata viene prescritta dal medico/ginecologo. Esempio 1 pasticca di Folidex di 400 mcg.

Informarsi presso il medico di famiglia o medico specializzato!

Prendere questa vitamina assolutamente sotto il controllo medico.

LE ALTRE VITAMINE

 

FONTI:

Il grande libro della salute alimentare. Vedi qua